D82Abbattimento barriere architettoniche

Contributo ai lavoratori che nell’anno di competenza hanno sostenuto spese per l’abbattimento delle barriere architettoniche o adeguamento dei sistemi già esistenti presso la propria residenza.

ANNO DI COMPETENZA

2018

DESTINATARI SERVIZIO

Dipendenti

SCADENZA

30/06/2019

Contributo ai lavoratori che nell’anno di competenza hanno sostenuto spese per l’abbattimento delle barriere architettoniche o ammodernamento/sostituzione/adeguamento dei sistemi già esistenti presso la propria residenza.

Specifiche
La casa deve risultare situata in Veneto.
Nessun dipendente può ricevere più di un contributo D82 per biennio di competenza.

Presentazione
La domanda di contributo va consegnata agli Sportelli Ebav presso le Organizzazioni Sindacali.

REQUISITI DI CATEGORIA

Categoria Contributo Requisiti
Trasporto merci

10% dei costi sostenuti

Massimo erogabile: € 2.000 annualmente
Importi maggiorati del 20% se le spese dei lavori di ristrutturazione presentate sono da imputare a almeno un’azienda aderente a Ebav o Edilcassa Veneto.


TEMPISTICA DI PAGAMENTO

I contributi vengono erogati normalmente entro tre mesi dalla data scadenza servizio tramite accredito in c/c bancario. La mancanza di dichiarazione IBAN, l’assenza di documentazione o di altri requisiti richiesti, possono determinare la mancata erogazione nei tempi previsti.
Ebav potrà erogare il contributo richiesto esclusivamente fino al permanere della capienza dei fondi e/o delle risorse economiche dedicate al servizio, oggetto della richiesta del contributo stesso.

TRATTAMENTO FISCALE

Il contributo sarà soggetto alle trattenute fiscali di legge in vigore nell’anno di erogazione dello stesso in quanto trattasi di reddito da lavoro dipendente o reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.
La “Certificazione Unica” (ex CUD) verrà inviata al percipiente entro i termini di legge (attualmente il 28 febbraio dell’anno successivo al pagamento).
Per maggiori info, consultare la tabella “Trattamento fiscale Servizi Ebav” nella sezione Documentazione.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

  • Contratto d’appalto e fatture costi sostenuti
  • Relazione del richiedente che descriva le finalità delle opere
  • Attestazione di eventuale aderenza a Ebav o Edilcassa Veneto da parte di azienda che ristruttura

DOWNLOAD MODULISTICA