FSBA
Accesso al Portale Fondo Solidarietà Bilaterale Alternativo (D06-FSBA Ebav)

A seguito della pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto del Ministero del Lavoro che introduce i criteri di funzionamento di FSBA, le imprese possono presentare, previa sottoscrizione di Accordi sindacali, le Domande di prestazione relative a detti Accordi.

A tal fine e' stato predisposto dal Fondo Nazionale un Portale Web che consente, tramite la registrazione delle imprese, la presentazione di tali domande. Per accedervi,  cliccare il seguente link: https://areariservata.fondofsba.it/FSBAWeb

Tutti gli Accordi di sospensione per utilizzo FSBA già sottoscritti, devono obbligatoriamente essere inseriti all'interno di tale portale.

Sono a disposizione:

  • una Guida di utilizzo a questo indirizzo
  • un Help Desk Tecnico del Fondo Nazionale al numero (+39)0694802615


Le prestazioni
Ai lavoratori di imprese regolarmente versanti a FSBA sospesi per crisi aziendali o occupazionali, è assicurata una tutela reddituale e contributiva ai sensi degli artt. 27, 30 e 31 del d.lgs n. 148/2015.
Le prestazioni sono erogate per:

  • 13 settimane al massimo nell'arco di biennio mobile nel caso di Assegno Ordinario
  • 26 settimane al massimo nell'arco di biennio mobile nel caso di Assegno di Solidarietà

NB: in via sperimentale, a partire dal 1 gennaio 2019 e fino al31 dicembre 2019 potranno essere sottoscritti Accordi sindacali per la concessione di trattamenti di Integrazione salariale di Assegno Ordinario fino ad un massimo di 20 settimane

Alle imprese è assicurato il rimborso della contribuzione correlata.
Ogni ulteriore informazione su misura del contributo e trattamento fiscale, è indicata nelle sezioni del sito Fondo FSBA:

Versamento a FSBA
Il versamento del contributo a FSBA è dovuto da tutte le imprese artigiane indipendentemente dal numero di dipendenti in forza.

Contribuzione Correlata
Il conteggio della contribuzione correlata viene effettuato direttamente dall’INPS (eliminando così ogni possibile rischio di conteggio errato da parte dell’azienda e gli inevitabili risvolti negativi nei confronti del lavoratore per errati versamenti dei contributi);
Il versamento della contribuzione correlata viene effettuata direttamente dal Fondo FSBA all’INPS (escludendo l’anticipo della contribuzione da parte dell’azienda ed il successivo rimborso da parte di FSBA).

Gestione del pregresso (FINO AL 30 APRILE 2019):
1- INPS fornisce ad ogni azienda che ha beneficiato di prestazioni, il TICKET già assegnato da utilizzare per la presentazione delle variazioni ai flussi Uniemens precedentemente presentati da parte delle aziende.
2- Le aziende utilizzano il TICKET per rettificare gli Uniemens pregressi, secondo le modalità specificate all’interno della Circolare INPS.
3- Acquisiti gli Uniemens rettificati, INPS effettua il calcolo della Contribuzione Correlata e fornisce a FSBA l’F24 complessivo precompilato.
4- FSBA effettua il pagamento dell’importo tramite il modello F24 precompilato ed invia il relativo Uniemens, secondo le specifiche fornite dall’Istituto.
5- INPS accredita sulle posizioni contributive di ciascun lavoratore interessato, la rispettiva contribuzione.

Gestione ordinaria (DAL 1° MAGGIO 2019):
1- Prima di presentare la domanda di prestazione FSBA, le aziende richiedono il TICKET tramite l’apposito servizio online dell’INPS e lo utilizzano sia in fase di presentazione della domanda FSBA che nella compilazione degli Uniemens.
2- FSBA, una volta completata l’intera domanda di prestazione, invia all’INPS le informazioni richieste, tramite le modalità previste dalla Circolare INPS.
3- L’ INPS effettua il calcolo della Contribuzione Correlata e fornisce a FSBA l’F24 complessivo precompilato.
4- FSBA effettua il pagamento dell’importo tramite il modello F24 precompilato ed invia il relativo Uniemens, secondo le specifiche fornite dall’Istituto.
5- INPS accredita sulle posizioni contributive di ciascun lavoratore interessato, la rispettiva contribuzione.

Si veda Allegato Circolare INPS n. 53 del 12/04/2019

Domanda di contributo D06-FSBA
Il contributo ai lavoratori per la sospensione dal lavoro o riduzione dell’orario di lavoro in caso di difficoltà aziendale viene erogato a fronte di una richiesta da parte del lavoratore attraverso il Servizio Ebav D06-FSBA: vedi scheda.

Documentazione necessaria

  • Accordo Sindacale
  • Rendicontazioni mensili presenza/assenza (Uniemens)

Agenda delle scadenze

Servizi Ebav - Rinnovo per competenze 2018

I Servizi sono in fase di rinnovo nel sito Ebav per le competenze 2018

Variazioni a scheda servizio A07

Nuove regole per la gestione dei corsi Formazione Collettiva A07

Variazioni a scheda servizio A28

Pubblicate variazioni a scheda servizio A28 Iniziative speciali di promozione

Variazione tabella quote maggio 2017

La tabella Quote è stata aggiornata

Comunicazioni e Notifiche Ebav

Nuovo sistema di Comunicazioni e Notifiche

Variazione regole e quote Gennaio 2016

La tabella Quote e la Tabella regole di calcolo sono state aggiornate dal mese di Gennaio 2016 per introduzione FSBA

A07 Formazione collettiva e A08 Promozione collettiva

Servizi gestiti dagli Enti convenzionati Ebav per l'attività di Promozione e Formazione

Variazione tabella quote settembre 2015

La tabella Quote è stata aggiornata al mese di settembre 2015 per variazione quote Vetro e Chimica

Variazione tabella quote luglio 2015

La tabella Quote è stata aggiornata al mese di luglio 2015 per variazione quote Alimentaristi, Panificatori e Alimentaristi PMI

A14 - Innovazione di Processi (progetto ICT)

Per varie categorie sarà attivato/modificato nei prossimi mesi il Servizio A14 - Innovazioni di Processi per le competenze anno 2015.

Servizio Ebav D11 -Ticket e Saninveneto

Non saranno finanziate da Ebav le spese per ticket, visite mediche specialistiche ed esami diagnostici sostenute dal 01/01/2015.

Questa tipologia di Spese sostenute a partire dal 01/01/2015 saranno rimborsabili esclusivamente dal fondo Sanitario Integrativo SaniInVeneto.

Variazione Tabella Quote Ebav

La tabella Quote è stata aggiornata al mese di novembre 2014 per il nuovo CCRL Servizi di Pulizia.

 

Servizi a scadenza dicembre

Scadenza dei Servizi D55 e D11m

Servizi a scadenza luglio

Scadenza dei Servizi A09 A68 A85 A86 D11f

Servizi a scadenza giugno

Scadenza dei Servizi A11q A11c A11p A38 A57 e D12 D17 D81 D82 D83 D85

Servizi a scadenza maggio

Scadenza dei Servizi A22 A23 A37 A40 A55 A66 A70 A71 A72 A73 D22 D63 D70

Servizi a scadenza marzo

Scadenza dei Servizi A12 A14t A14p A20 A41 A58 A67 D10d D10v D10p D10a D20 D53 D54 D62

Servizi a scadenza febbraio

Scadenza dei Servizi A10 A65

Servizi a scadenza gennaio

Scadenza dei Servizi A51 A52

EBAV - ENTE BILATERALE ARTIGIANATO VENETO
Ente con Sistema Qualità certificato UNI EN ISO 9001:2015 - Certificazione n. 50 100 2119
via F.lli Bandiera 35, 30175 Marghera VE / C.F. 94016950274 / T. 041.2584911 / segreteria@ebav.it