Comunicazioni e Notifiche Ebav

SMS - EMAIL - PEC - Posta ordinaria

Ebav ha avviato il nuovo sistema di Comunicazioni e Notifiche per le domande di contributo per Servizi EBAV.

NOTIFICHE

Le notifiche sono di tipo SMS e/o EMAIL e vengono inviate agli indirizzi indicati dallo Sportello nei campi relativi all'interno di ciascuna domanda.
Vengono inviate per informare l'azienda o il dipendente che la domanda è:
- IMMESSA: ovvero recepita da Ebav nel proprio gestionale ed è pronta per essere istruita
- SOSPESA: ovvero quando si verifica parziale assenza di requisiti
- RESPINTA: ovvero quando si verifica totale assenza di requisiti
- IN GRADUATORIA: nel caso in cui la domanda abbia istruttoria positiva ma sia in attesa che tutte le domande vengano istruite per poter verificare l'ordine della graduatoria per l'erogazione del contributo
- PAGATA: quando viene effettuato il bonifico in C/C

I testi delle notifiche sono tutti identici:
La domanda Ebav [Modulo - Servizio]
n. [protocollo], inserita dallo sportello in data [ ],
è stata [Stato domanda].
Maggiori informazioni sono disponibili presso lo Sportello [ ]

Solo nel caso in cui si informa azienda o dipendente che la domanda è pagata, viene indicato anche il codice IBAN presso cui è stato accreditato l'importo.
Le Notifiche vengono inviate in automatico alle ore 9 per tutte le domande il cui stato è cambiato nelle precedenti 48 ore.


COMUNICAZIONI
Le comunicazioni sono inviate tramite PEC o tramite Posta Ordinaria in formato cartaceo.
Vengono inviate per comunicare all'azienda o al dipendente specifiche informazioni:
- CERTIFICAZIONI / AVVPAG: documenti per Certificazione di pagamento aziende
- LETTERE di RESPINTA/SOSPESA: documento formale che attesta e giustifica con descrizione causale l'assenza totale o parziale di requisiti

Le Certificazioni vengono inviate a cadenza mensile/annuale per necessità di carattere fiscale/contabile.
Le Lettere di Respinta/Sospesa vengono inviate dopo 15 giorni dalla data di inserimento della causale da parte di Ebav: tale lasso di tempo permette infatti un eventuale recupero della pratica, per effetto della Notifica ricevuta da azienda o lavoratore tramite email/sms e/o per effetto di integrazione da parte Sportello; nel caso la domanda fosse recuperata entro i 15 giorni, la Lettera di Respinta/Sospesa non partirà.
In questi giorni Ebav procederà all'invio di tutte le Lettere di Respinta/Sospesa per le pratiche Sospese o Respinte a cui Ebav non aveva ancora inviato alcuna comunicazione formale.

Tipologia variazione

Domande di Servizi

Servizi

Catalogo dei Servizi erogati dall'Ente

Vai alla lista